work in progress 

SIMULTANEITA'

INIZIO-FINE
LUCE-NOTTE
BATTITOColombo Manuelli
00:00

Qual’è per te il valore umano dell’arte ?
“L’arte è cultura espressa in varie forme linguistiche :  segno, immagine, parola, suono, gesto, atto. Cultura è sapere, conoscenza di sé e del principio universale che regola il conflitto tra gli opposti, garantendone l’identità. Questa concezione della globalità  dell’esistenza, è testimoniata dalla produzione materiale e spirituale che gli uomini realizzano vivendo e morendo. Dare un senso a queste affermazioni significa tradurle in coerenti comportamenti pratici. Pertanto è necessario pensare per dire e fare quanto si afferma.  La storia giudicherà se la civiltà umana ha rispettato o negato il diritto rivendicato da tutti i popoli a vivere secondo giustizia e verità.”

 

...Manuelli, nel rafforzare il senso del suo lavoro ne descrive i passaggi e le evidenze :
“ La proiezione circolare a terra del testo (del frammento n°5) e il suono della risacca, proveniente dal buio degli spazi adiacenti, introducono alla vastità della sala della cannoniera. Installata al centro, l’immagine olografica di un fossile si staglia nell’oscurità animata dalla diffusione del ritmo pulsante della vita, resa invisibile e contrapposta alla visibilità della morte (frammento n° 9). L’ascolto e a complessa percezione di luce, oscurità e suoni, impegna il visitatore in una riflessione profonda sulla esperienza vissuta : l’infinito e simultaneo oltrepassarsi delle differenze, manifesta l’assoluta ed eterna immutabilità dell’essere.”
 

 

Colombo Manuelli - Da :  Enrico Sciamanna, "Oltre il buio oltre la luce"

catalogo della mostra SIMULTANEITA'